FANDOM


 Veronica Colombo
Colombo
Grado
   Interpretato/a da Valentina Carnelutti
Motivo uscita Morte
Prima apparizione Il trasferimento a Catania
Ultima apparizione Un vuoto di memoria
Apparizioni da 5x01 a 7x04

Veronica Colombo interpretata da Valentina Carnelutti.

Profilo

Veronica Colombo è la sorella del Vice questore Lara Colombo e il sindaco di Baia D'Angelo. Apparentemente irreprensibile, è in realtà in affari con Ruggero Spina, con il quale ha una relazione. Mandante del rapimento del piccolo Leonardino Abate, viene presa di mira da Achille Ferro col quale entra in affari, inizialmente più per costrizione che per volontà. Dopo aver tradito Spina, assiste al suo omicidio e a quello di Leonardino ed è costretta a disfarsi del cadavere del bambino. Continua i suoi loschi affari col giovane Ferro e il boss russo Afrikanietz. Presa di mira da Rosy Abate in cerca di vendetta, in seguito alla morte di Achille, viene arrestata sull'Etna dalla sorella e da Calcaterra intervenuti sul posto. In seguito scarcerata per mancanza di prove grazie all'alleanza che ha stretto con Filippo De Silva, entra in affari con l'organizzazione dei servizi deviati, Crisalide, insieme alla famiglia Ragno che coinvolge personalmente. Durante un'aggressione uccide Nicola Ragno che ha scoperto che lei ha rivelato a sua sorella Lara della bomba all'università e, successivamente, diventa l'amante di Ettore Ragno, inconsapevole della sua responsabilità nell'omicidio del fratello. Apparentemente muore per via di un'esplosione in un club dove sono riuniti i Barra e gli Orlando, ma si scoprirà solo successivamente che ha inscenato la sua morte per prendere il posto di Guido Mantia, il capo di Crisalide, insieme al suo nuovo amante, Giovanni Spagnardi. Viene arrestata di nuovo dalla sorella sulla sua barca, ma evade con la complicità della famiglia Maglio e in collaborazione con il Broker, con l'obiettivo di ritrovare la chiave di Crisalide, rubata a Spagnardi mentre era accasciato a terra in seguito al grave ferimento subito da Rosy Abate. Liberato Spagnardi, risvegliatosi dal coma, continua la disperata ricerca e, scoperto che la chiave è nelle mani del giudice Ada Ferretti, organizza un suo secondo rapimento, nel tentativo del quale, in uno scontro con la polizia, muore sua sorella Lara per mano di Spagnardi. Appresa la notizia, organizza un incontro con la Ferretti per ottenere ciò che vuole ma viene uccisa insieme ai Maglio da De Silva.

Galleria fotografica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.